Artigianato e Palazzo | Chelsea Fringe Firenze
La Mostra ARTIGIANATO E PALAZZO botteghe artigiane e loro committenze è nata nel 1995, da un’idea di Neri Torrigiani e promossa dalla principessa Giorgiana Corsini, principalmente per rivalutare e rinquadrare ai giorni nostri la figura dell’artigiano e del suo lavoro, considerandolo alta espressione di qualità e di tecnica, legato sì alla committenza, ma insistendo sull’idea di un artigianato per sua natura “moderno”, senza con questo dimenticare l’elemento fondamentale della tradizione.
Artigianato e Palazzo, artigianato, Firenze, botteghe artigiane, Neri Torrigiani, Giorgiana, Corsini, Giardino Corsini, Palazzo Corsini, artigiano, lavoro, mostra, tradizione, bigiotteria, oreficeria, moda, tessuti, alta gastronomia, design, accessori, gioielli
3577
single,single-post,postid-3577,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-7.6.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.2,vc_responsive

Chelsea Fringe Firenze

chelsea fringe

12 mag Chelsea Fringe Firenze

The alternative garden festival

La XXI edizione di ARTIGIANATO E PALAZZO, è stata inserita nel calendario della prima edizione del Chelsea Fringe Firenze – The alternative garden festival, rassegna internazionale che ruota attorno al tema dei giardini, delle piante e del paesaggio e che per la prima volta da Londra approda a Firenze.

Venerdì 15 e sabato 16 maggio alle 12.00 le tradizionali visite guidate gratuite al Giardino Corsini a cura dell’Associazione Città Nascosta (info@cittanascosta.it), saranno arricchite dalla partecipazione del capo giardiniere Paolo Chellini che mostrerà le numerose specie vegetali che si trovano negli spazi incantevoli del giardino all’italiana realizzato nel Seicento da Gherardo Silvani e aperto al pubblico per l’occasione.