Artigianato e Palazzo | Cappellificio Cervo
La Mostra ARTIGIANATO E PALAZZO botteghe artigiane e loro committenze è nata nel 1995, da un’idea di Neri Torrigiani e promossa dalla principessa Giorgiana Corsini, principalmente per rivalutare e rinquadrare ai giorni nostri la figura dell’artigiano e del suo lavoro, considerandolo alta espressione di qualità e di tecnica, legato sì alla committenza, ma insistendo sull’idea di un artigianato per sua natura “moderno”, senza con questo dimenticare l’elemento fondamentale della tradizione.
Artigianato e Palazzo, artigianato, Firenze, botteghe artigiane, Neri Torrigiani, Giorgiana, Corsini, Giardino Corsini, Palazzo Corsini, artigiano, lavoro, mostra, tradizione, bigiotteria, oreficeria, moda, tessuti, alta gastronomia, design, accessori, gioielli
165
single,single-portfolio_page,postid-165,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-7.6.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.2,vc_responsive

Cappellificio Cervo

About This Project

Dal 1755 la Valle Cervo è divenuta culla dell’arte del cappello, che viene tramandata attraverso la maestria dei propri artigiani dal Cappellificio Cervo, attraversando nei secoli la storia del nostro paese. Tra le valli biellesi vive un’arte fatta di storia e abilità artigiana, di uno stile che mutando nei secoli è rimasto sinonimo di eleganza. Oggi la società riunisce i marchi Cappellificio Cervo, Barbisio e Bantam ed esporta le proprie collezioni in Europa, Stati Uniti e Giappone, restando un caposaldo dell’economia biellese. La qualità delle materie prime e l’indiscussa abilità delle mani che le forgiano consacrano ancora una volta il marchio al motto con il quale negli anni è stato celebrato “Un nome, una marca, una garanzia”.

Contatti

via Libertà, 16
13816 Somigliano Micca (BI)
telefono 015 473635
www.ccervo.it

Date

20 November

Category
Accessori