Artigianato e Palazzo | Scuola del Cuoio
La Mostra ARTIGIANATO E PALAZZO botteghe artigiane e loro committenze è nata nel 1995, da un’idea di Neri Torrigiani e promossa dalla principessa Giorgiana Corsini, principalmente per rivalutare e rinquadrare ai giorni nostri la figura dell’artigiano e del suo lavoro, considerandolo alta espressione di qualità e di tecnica, legato sì alla committenza, ma insistendo sull’idea di un artigianato per sua natura “moderno”, senza con questo dimenticare l’elemento fondamentale della tradizione.
Artigianato e Palazzo, artigianato, Firenze, botteghe artigiane, Neri Torrigiani, Giorgiana, Corsini, Giardino Corsini, Palazzo Corsini, artigiano, lavoro, mostra, tradizione, bigiotteria, oreficeria, moda, tessuti, alta gastronomia, design, accessori, gioielli
16539
single,single-portfolio_page,postid-16539,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-7.6.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.2,vc_responsive

Scuola del Cuoio

About This Project

In Santa Croce, la Scuola del Cuoio fa rivivere l’atmosfera di un laboratorio Rinascimentale. Gesti vecchi di secoli si ripetono con maestria, per creare prodotti che sono testimonianza della qualità manifatturiera ed interpretazione di raffinatezza ed eleganza. Serviti da scrivania e portagioie decorati in oro attestano la fiorentinità, laddove le collezioni di borse e accessori, rigorosamente fatti a mano, si confrontano con il nostro tempo ed esprimono un’identità stilistica. Originalità, rarità, riaffermazione del su misura non come eccezione ma come filosofia di lavoro: questi i valori offerti agli intenditori e cultori del “bello”, per i quali la firma non sostituisce il valore del prodotto ma lo avalla e garantisce.

Contatti

Piazza Santa Croce, 16
0122 Firenze
telefono 055 244533/34
www.scuoladelcuoio.com

Category
Accessori