close x

Catalogo Edizione 2002

ESPOSITORI

ABITI PER BAMBINI
Maghi e Maci, Firenze

ACCESSORI
Le Creazioni di Bea di Beatrice Buccella Lonati, Milano

ARGENTO
Foglia Argenteria, Firenze

ARREDAMENTO
Sandra Ajello Elementi d’Arte, Firenze
Artigianato del Buonsollazzo, Firenze

BIGIOTTERIA
Consigli di Anna, Firenze
Le Creazioni di Esa, Milano
Inventarte di Maria Paola Ajello, Pisa
Kicca Tabasso, Milano
Annarita Vitali, Bologna

BRONZO
Astarte, Arezzo
Lamberto Banchi, Firenze
Il Bronzetto, Firenze

CALLIGRAFIA
Simona Bartolini e Daniel J. Quinn, Candeglia (PT)/Firenze

CAMMEO SU VETRO
Michele Rinaldo, Meolo (VE)

CARILLONS
Goffredo Colombani, Quarna Sotto (VB)

CARTA FATTA A MANO
Lea Bilanci, Tavarnelle Val di Pesa (FI)

CARTAPESTA
Rocco Bonelli e Silvana Sammarro, Firenze

CERA
Ceracè, Casamassima (BA)
C’era una Volta la Cera di Daniela Rosi, Cerreto Guidi (FI)

CERAMICA
Marta Cangioli, Firenze
Ceramica ND Dolfi, Montelupo Fiorentino (FI)
Romano Pampaloni, Firenze
Ceramiche Artistiche Vignoli, Faenza

CONCHIGLIE
Giovanni Borgioli, Firenze
Anna Maria Ponzio – Ellena, Torino

CORALLO
La Corallina di Luca Di Matteo, Lacco Ameno (Ischia)

DECOUPAGE
Il Decoupage di Vittoria Verani, Spicchio Vinci (FI)

DECORAZIONE
Imago Picta, Roma
Mario Pegollo, Marina di Massa (MS)
Laboratorio Zanzara, Torino

ENCAUSTO
Annalita Carattoli, Campi Bisenzio (FI)

FABBRO
Sophie Malo Art & Craft di Giacomo Solfanelli, Chiangiano Terme (SI)

FALSI D’AUTORE
Giacomo Innocenti e Valerio Ceccarelli, Pistoia

FERRO BATTUTO
Il Ferro Battuto di Fiammetta Ponti, Prato

FIORI E FIORI SECCHI
Maura Milani Marabelli, Verbania Intra (VB)

FORME E CAPPELLI
Ilaria Innocenti e Giuseppe Pieri, Carmignano (FI) / Signa (FI)

GESSO
Andrea Chiesi, Firenze

ILLUSTRAZIONI
Silvia Cheli, Firenze

INTAGLIO
ARM Studio D’Arte di Roberto Medica, Firenze
Maarten Robert, Aduard (Paesi Bassi)

LEGNO DI OLIVO
Legno e Mare di Gabriele Cheli, Livorno

MACRAMÉ
L’Arte del Macramé di Monica Roncarati, Panzano (FI)

MAIOLICA FAENTINA
Villa Emaldi di Antonietta Mazzotti, Faenza (RA)

MARMO E PIETRE DURE
Beatrice Corradi dell’Acqua e Paola Arrigoni, Milano
Paolo Medici & Figlio, Roma

MINIATURE
Ugo Nardi, Firenze

MOBILI
Anna Fijalkowska, Firenze

OREFICERIA
Alessandro Dari Gioielli, Firenze
Lia Di Gregorio, Milano
Tiziano Gozzani, Massa
Philippa Kunisch, London (UK)
Penko – Bottega Orafa di Paolo Panco, Firenze
Donatella Righi Fortuna, Roma

PARRUCCHE E TRUCCO
Filistrucchi, Firenze

PASTICCERIA
Antico Forno Leonardo Santi, Migliana (PO)

PIUME
N. Mazzanti, Firenze

PORCELLANA
Fiori e Colori, Firenze
Ubaldo Pasqualetti, Sesto Fiorentino (FI)

PRESEPI
Eloisa Intini, Gaeta (LT)

PROFUMI ED ESSENZE
Il Giardino delle Essenze di Marina Ferrara Pignatelli, Roma
Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella, Firenze

RESTAURO E DORATURA
Atelier di Restauro, Firenze
Giuliana Cassetti, Pisa

RESTAURO
Centelli, Firenze
Bettina Schindler, Firenze

RICAMO
Grazia Giachi Ricami,Firenze
Iris di Irisse Bazzi, Borgo San Lorenzo (FI)

RITRATTI
Cristina Borgogna di Capriasco, Moncalieri (TO)
Giliola Presice, Firenze

SCAGLIOLA
La Scagliola di Fabiola Lunghetti, Firenze

SCARPE SU MISURA E CAPPELLI
Saskia di Vivian Saskia Wittmer e Hauptsache di Anja Buchmann, Firenze

SCATOLE
Ann Hepper, Firenze

SCULTURA
Imelde Corelli Grappadelli, Bologna
Ernesto Gobbetti, Premosello Chiovenda (VB)

SELLAIO
Roberto Pozzo, Genova

TAPPETI
Le QR di Michela Curetti, Milano

TAPPEZZERIA
Poderico Antica Tappezzeria d’Arte, Napoli

TERRACOTTA
Susan Leyland, Impruneta (FI)

TESSUTI
Studio Artistico Mara Guerrini, Bologna

TIPOGRAFIA E LEGATORIA
L’Incunabolo di Milica Popovic, Firenze
Legatoria Artigiana, Pontremoli (MS)
Tipografia Legatoria F. Brogi, Firenze

UOVA DI STRUZZO
Studio Millecentouno di Ilaria Cristina Ilari, Milano

VETRO
Moleria Locchi, Firenze
Vetrosia di Mario Spatari, Firenze

VIMINI E PAGLIA
La Nuova Cesteria di Cristina, Firenze
Giotto Scaramelli, Firenze
Zhang Bang Cai, Milano

 

ABBIGLIAMENTO PER BAMBINI

MAGHI E MACI

di Margherita De Luca

via Benedetto Varchi, 8 – 50132 Firenze

telefono 055 245170

maghiemaci@libero.it

L’estro e la vivacità di Napoli “Maghi”, la classica eleganza di Firenze “Maci”, si fondono con la sensibilità ed il gusto di due giovani madri imprenditrici che creano abbigliamento per bambini da 0 a 6 anni. Varietà di modelli, proposte e colori caratterizzano la loro produzione.

Il loro laboratorio è aperto il lunedì ed il giovedì mattina o su appuntamento.

ACCESSORI

LE CREAZIONI DI BEA

di Beatrice Buccella Lonati

via San Giovanni sul Muro, 5 – 20121 Milano

telefono 02 876843 – 333 4023903

Beatrice Buccella Lonati ha cominciato per caso sei anni fa, dovendo abbinare ad un abito elegante gli accessori adeguati. Da quel momento è nata una passione che l’ha portata a ricercare materiali preziosi ed innovativi per relizzare le sue creazioni origianli ed esclusive: borse, sciarpe, fiori, mantelle e cinture. Queste ultime eseguite ad uncinetto con filo d’argento 925 con pietre vere, perle coltivate e tanto di più.

ARGENTIERE

FOGLIA ARGENTERIA

di Lorenzo Foglia

via dell’Argin Secco, 2g – 50145 Firenze

telefono 055 310519 fax 055 3029958

www.fogliargenteria.com – fogliargenteria@fogliargenteria.com

La ditta Foglia Argenteria si presenta come laboratorio artigiano, specializzato nella lavorazione e produzione di manufatti vari, soprattutto in argento, più raramente in oro, ottone e rame, secondo le antiche tecniche della tiratura a martello, dello sbalzo e del cesello anche con particolare riferimento al restauro di arredi e di oggettistica diversa in metallo e non. I prodotti realizzati, nonostante abbiano linee e decori innovativi, vengono creati seguendo questa antica tradizione artigiana che in Firenze ha il suo punto più alto in Benvenuto Cellini. Nel nostro laboratorio quindi potrete trovare vassoi, cornici, pannelli con raffigurazioni sacre e non, calici ed oggetti liturgici, ciotole, serviti da caffè, centri tavola, lampade, portaceneri etc.

ARREDAMENTO

SANDRA AJELLO ELEMENTI D’ARTE

via Antonio Stoppani, 12 – 50131 Firenze

telefono 055 579156

sandraj@tiscalinet.it

Diplomata in scultura all’Accademia di Belle Arti di Firenze ed insegnante all’Istituto d’Arte di Sesto Fiorentino fa rivivere elementi della nostra millenaria storia dell’arte in originali composizioni, attraverso tecniche antiche come la terracotta ed il mosaico. I disegni dei mosaici del Battistero di Firenze, le ceramiche medicee di Cafaggiolo ed i dipinti rinascimentali rivivono in originali combinazioni di formelle. L’arte sacra del Rinascimento ha ispirato il modellato delle Madonne, mentre i personaggi del Presepe sono un personale contributo che l’artista ha voluto dare ad una consolidata tradizione. Come omaggio alla pittura moderna da volume ai personaggi più romantici dei dipinti di Picasso. L’amore per la sua Firenze si ritrova nei Trompe L’œil di scorci cittadini. Ogni elemento è unico ed eseguito completamente a mano. Esegue lavori su commissione per ogni esigenza di arredo.

ARREDAMENTO

ARTIGIANATO DEL BUONSOLLAZZO

via Lorenzo Viani, 19 – 50142 Firenze

telefono 055 7330410

luciamagherini@katamail.com

Tutto è nato dell’aver avuto, ‘lo studio’, per circa tre anni, nell’Abbazia del Buonsollazzo. Badia benedettina fondata dal Conte Ugo di Toscana prima del mille, che si trova alle pendici di Monte Seanrio nei pressi di Firenze. I materiali del luogo, l’atmmosfera suggestiva e la creatività sono stati gli elementi essenziali per l’inizio della nostra attività, che si sviluppa in quattro tipologie.

Oggetti realizzati con legno antico

Compsizioni, recuperando materiali domestici dimenticati, quali: alluminio, ceramica, ..

Incisioni di cartografia storica, pressoché identiche a quelle praticate all’epoca.

Pitture, realizzate con terre e sabbie, raccolte in trentacinque anni di ricerca.

BIGIOTTERIA

CONSIGLI DI ANNA

via dei Servi, 73r – 50122 Firenze

telefono 055 215683

consiglidi@inwind.it

Un minuscolo negozio dove brillano i riflessi madreperlati di perle di fiume e perle coltivate, cupi granati, opalescenti labradoriti, lapislazzuli venati d’oro e diafane ametiste. Dal 1991 Anna Consigli gestisce questo laboratorio-show room reinventando le forme e i colori di gioieli in stile. Orecchini con perle scaramazze che ricordano certi dipinti barocchi, bracciali con piastrine fitte di piccolissime perle che sembrano usciti da un’immagine di Botticelli, sontuose spille Liberty cariche di pietre e perle e rigorosamente bagnate nell’oro rosso. E poi collane a più fili con enormi perle rosa o grigie, gorgiere di granati e cristalli fumé, un tuffo nel più autentico artigianato fiorentino che sa reinterpretare con fantasia e buon gusto la propria secolare tradizione.

BIGIOTTERIA

LE CREAZIONI DI ESA

di Esa Rosa Sciutto

via A. Costa, 1 – 20131 Milano

telefono 02 2891525 – 348 7081574

Cristalli; trasparenze e magie della natura, colori e forme sempre nuove, dal cristallo di neve così bello e così caduco al cristallo di quarzo così luminoso e così forte.

Queste trasparenze varie nei colori e nelle forme mi hanno attratta al punto che ho sentito naturale cimentarmi con esse nel creare forme nuove che riprroducessero le concrezioni stellari che solo al microscopio si possono ammirare.

BIGIOTTERIA

INVENTARTE

di Maria Paola Ajello

via XXIV Maggio, 60 – 56123 Pisa

telefono 050 563329

Gioielli artigianali,tutti pezzi unici: bracciali, anelli, orecchini, girocolli, collane realizzate con argento, rame e pietre dure nelle forme più fantasiose ed originali. La procedura è completamente manuale, le pietre vengono prevalentemente intrecciate con il solo aiuto di pinze ai fili di rame e d’argento.

BIGIOTTERIA

KICCA TABASSO

via Domenichino, 14 – 20149 Milano

telefono 02 4981037 fax 02 89545175

Gioielli che passione!

Un sasso, una perla, una pietra, un cristallo ma anche ferro e rame, oro e argento, oro con oro, oro con rosso. Una sensazione d’Oriente, un pensiero Barocco o un volo nel futuro che a volte s’incontrano. Materiali diversi, teneramente accostati nei gioielli di Kicca.

BIGIOTTERIA

ANNARITA VITALI

via Stanislao Mattei, 1 – 40134 Bologna

telefono 051 432656 – 051 6146307 – 348 7814535

www.annaritavitali.it

Annarita Vitali è nata a Bolgna; dopo la maturità classica si laurea in storia dell’arte al D.A.M.S., nel 1972, facendo una tesi in urbanistica con il professor Cervellati, famoso architetto che per primo antepone la totale conservazione del patrimonio urbano all’espansione disarmonica. “La conservazione e l’evocazione del passato, la storia di ciò che è stato, soprattutto nelle piccole tracce della vita umana” la hanno sempre profondamente attratto. Così con l’acquisto di un vecchio magazzino esistente dal primo novecento nasce la creazione di pezzi unici, che utilizzando materiali non più in produzione seguono tuttavia l’evoluzione della moda attuale, che sempre più spesso si rifà a diversi periodi storici. Tale sfondo culturale è tuttavia personalizzato dall’intento di creare atmosfere sospese nel tempo.

 

BRONZO

ASTARTE

via Romagna, 12 – 52100 Arezzo

telefono 347 3011954 fax 0575 350677

Astarte, dal nome della divinità semitica della Fortuna e della Felicità, si ispira all’arte antica della lavorazione e fusione “a staffa” dei metalli, da sempre miticamente e misticamente legata alla magia e alle religioni. Col fuoco rubato agli dei e il metallo cusodito dalla madre terra, l’artista-iniziato creava forme efigure d’arte, ad imitazione e celebrazione dei suoi dei. Astrarte oggi vuole affermare una linea di continuità proprio con questa tradizione millenaria. Senza prestese d’arte, ma con il desiderio e la passione degli artigiani per lo studio dei metalli e delle forme, usiamo antichi metodi non solo e semplicemente per ri-produrre, ma anche per sperimentare vere e proprie forme di ri-creatività.

BRONZO

LAMBERTO BANCHI

via dei Serragli, 10r – 50124 Firenze

telefono 055 294694

Lamberto Banchi conosce tutti i segreti della lavorazione del bronzo e dell’ottone. La sua creatività ed il suo ingegno trovano sbocco nelle mille forme delle sue cornici, negli specchi, nelle piccole decorazioni stilizzate, nelle borchie, nei fregi. Le sue idee o le specifiche richieste dei clienti vengono realizzate a regola d’arte. La bottega di via dei Serragli è anche il posto giusto per il restauro di bronzi antichi.

BRONZO

IL BRONZETTO

via Romana, 149/151r – 50125 Firenze

telefono 055 229288 fax 055 2298041

www.ilbronzetto.com – info@ilbronzetto.com

Specializzata nel restauro di oggetti antichi, nella produzione di accessori per bagno e di pregevoli maniglie per porte, naturalmente in ottone e bronzo, Il Bronzetto è una bottega artigiana, dove nascono creazioni frutto di esperienza e di sensibilità.

Altrettanto vanto le viene dalla realizzazione di preziosi candelabri in stile ‘700 e ‘800, nonché di lampade da tavolo in cristallo abbinato a deliziosi particolari in ottone dorato. La tecnica usata è assolutamente antica, mentre il design sa adattarsi ai tempi.

CALLIGRAFIA

SIMONA BARTOLINI E DANIEL J. QUINN

via Caloria, 5 – 51030 Candeglia (PT)

telefono 0347 3327566 telefono e fax 0573 43721

baccobalena@yahoo.it

via F. Valori, 2r – 50132 Firenze

telefono 055 573646 fax 055 5520362

www.calligraphyshop.com – djquinn@calligraphyshop.com

Simona si diploma a Londra in Calligrafia e Rilegatura nel 1995. Nel suo studio di Pistoia produce opere che sono l’espressione moderna dell’arte amanuense; le applicazioni spaziano tra la realizzazione di partecipazioni di nozze, biglietti di auguri, diplomi, segnalibri, menu, logo, biglietti da visita, carta intestata, poesie, sculture su pietra, dipinti su stoffa e legno.

Daniel ha coltivato la calligrafia come hobby dal 1978 e nello scorso dicembre, dopo oltre vent’anni di libera professione nell’informatica, ha aperto un negozio a Firenze specializzato in articoli per la Calligrafia (pennini, inchiostri, colori, carte, biglietti, ecc.). Autodidatta, esegue lavori di calligrafia su ordinazione (diplomi, biglietti augurali, dediche, poesie) nei vari stili di scrittura.

CAMMEO SU VETRO

MICHELE RINALDO

via Palazzato, 10 – 30020 Meolo (VE)

telefono e fax 0421 345329

michelri@tiscalinet.it

La ditta rientra nell’artigianato artistico. Tutti i pezzi lavorati a mano vengono prima crati dalle fornaci veneziane e non in base ai disegni del maestro su indicazione anche dei clienti e poi lavorati con pazienza e precisione con punte diamantate. Il lavoro non in serie lo fa rientrare nlle piccole aziende. Incisione a punta di diamante su qualsiasi tipo di vetro. Punto di forza dell’azienda il vetro cammeo e poi incisioni su cristalli, vetri di murano, vetro soffiato, vetrate artistiche su commissione e non..

CARILLONS

GOFFREDO COLOMBANI

via Rampone, 17 – 28896 Quarna Sotto (VB)

telefono 0323 826108

www.musicboxes.it

Dal 1977 sono specializzato nella costruzione di giostre in miniatura con carillons, pezzi unici e piccole serie numerate; particolare è la lavorazione completamente manuale, scultura, tornitura, decorazione e montaggio. I materiali utilizzati sono diversi tipi di legname esotico ed europeo, specchio ed oro massiccio 750. I miei carillons non sono giocattoli ma oggetti per collezionisti, venduti in tutto il mondo. Nel 2000 sono stato premiato con il titolo di “Eccellenza Artigiana” dalla Regione Piemonte.

CARTA FATTA A MANO

LEA BILANCI

Villa Regoli

Strada di Bonazza, 11 – 50028 Tavarnelle in Val di Pesa (FI)

telefono e fax 055 8050164

lea.bilanci@tin.it

Attraverso le sue carte realizzate a mano, Lea Bilanci crea forme che esaltano gli aspetti essenziali della materia. Le carte nascono da spezie, terre, piante e tessuti. I formati sono vari grazie ai telai costruiti su misura, con differenti grammature, densità e trama. Vengono utilizzate come supporto per la stampa, per la scrittura, per oggetti d’uso o per complementi d’arredo. Le produzioni sono reti nelle quali restano imbrigliate scorie e tracce di sedimenti naturali come fossero ricordi, testimonianze, storie; possono essere realizzate su richiesta e personalizzate a seconda della materia desiderata.

Le carte e tutti i prodotti derivati si distinguono per la materia contenuta in tre differenti linee: “Esotica viaggi”, “Per filo e per sogno” e “Di sana pianta”.

CARTAPESTA

ROCCO BONELLI E SILVANA SAMMARRO

via delle Pinzochere, 20 – 50100 Firenze

telefono 338 794298 – 338 1341686

Artigiani in Firenze, realizzano da oltre venti anni maschere in cartapesta che si ispicano alla tradizione classica del Teatro delle Commedie dell’Arte, personalizzando ogni modello nell’elaborazione dei calchi, nella risoluzione decorativo-pittorica, fino alle rifiniture, mostrando come l’antica lavorazione della cartapesta mantiene intatta la matrice artistica di questo nobile mestiere che imprime oltre il valore espressivo un valore d’uso.

CERA

CERACÈ

c/o Il Bricentro Lotto 5 Mod..22 – SS. 100 Km 18 Casamasima (BA)

telefono 080 4578158

ceracebari@libero.it

Ceracè è una piccola cooperativa formata da sole donne: quattro sorelle più la vera artista – la mamma.

Le nostre creazioni sono frutto dell’esperienza ultracentenaria dell’azienda di famiglia la quale opera nel medesimo settore a livelli industriali. Noi però abbiamo preferito sconfinare nell’arte scegliendo di proporre creazioni, oltre che di un elevato livello qualitativo, anche uniche nel loro genere (lasciatecelo dire). Ogni nostro oggetto è realizzato a mano ha sfumature e colori che lo rendono diverso uno dall’altro. Il nostro laboratorio non intende confrontarsi con realtà industriali e commerciali più radicate e/o più forti economicamente ma vuole essere solo “un laboratorio di idee” nel quale proiettare su materiale particolare, qual è la cera, la manualità e la sensibilità di noi artigiane.

CERA

C’ERA UNA VOLTA LA CERA

di Daniela Rosi

via di Strognano, 11 – 50050 Cerreto Guidi (FI)

telefono 0571 568045 – 347 6253546

Fiori di cera fati a mano, frutto di una instancabile ricerca ed approfondimento delle tecniche manuali. Fiorellini coloratissimi che galleggiano nell’acqua, rose di cera per abbellire le nostre case, e per ricordare momenti importanti come matrimoni e ricorrenze.

CERAMICA

MARTA CANGIOLI

via della Scala, 42 – 50123 Firenze

telefono 055 2396407 – 328 6955903

Ha frequentato l’Istituto d’Arte di Firenze e di Fermo ed in seguito si è perfezionata presso varii laboratori, dedicandosi specialmente alla decorazione. Cinque anni fa è stato determinante l’incontro con il maestro vasaio Romano Pampaloni con il quale si è dedicata alla lavorazione al tornio presso la Madonnina del Grappa a Villa Guicciardini. Da un paio di anni ha avviato un suo laboratorio, con forno, situato nella stessa struttura, dove si dedica alla decorazione di pezzi anche fatti da lei. I motivi decorativi che predilige sono quelli geometrici arricchiti da alcuni ricami, ispirati a ceramiche antiche.

CERAMICA

CERAMICA ND DOLFI

via Deruta – 50056 Montelupo Fiorentino (FI)

telefono 0571 541204 fax 0571 910456

nd.dolfi@iol.it

Produzione di ceramiche/maioliche interamente realizzate a mano, all’interno del proprio laboratorio secondo la tradizione di Montelupo.

Gli oggetti prodotti, curati nei minimi dettagli, si ispirano all’antico per divenire complementi d’arredo attuali.

CERAMICA

ROMANO PAMPALONI

dell’Opera Madonnina del Grappa

“Villa Giucciardini” via di Montughi, 55 – 50139 Firenze

telefono 055 475006 fax 055 485741

Romano Pampaloni, nato all’Impruneta, ha lavorato dal 1951 nella Ditta Romagnoli dell’ Impruneta, partecipando ogni anno con i suoi manufatti di maiolica a mostre in varie parti del mondo: Francoforte, Parigi, Londra, Melbourne, Tokio. Le sue ceramiche – anfore ed oggetti vari – sono servite per la realizzazione di film biblici a Cinecittà.

Dal 1991 è insegnante di tornio nel laboratorio di ceramica dell’Opera Madonnina del Grappa a Villa Guicciardini, via di Montughi 55, partecipando alle mostre annuali di Villa Guicciardini, Forlì, Galeata, Brescia e nella sala di Brunelleschi dell’Ospedale degli Innocenti in piazza Santissima Annunziata nel 1994.

CERAMICA

CERAMICHE ARTISTICHE VIGNOLI

via Fermi, 30 – 48018 Faenza

telefono 0546 621076

Ivana e Saura Vignoli dopo aver frequentato l’istituto d’arte per la ceramica di Faenza dal 1976 svolgono una personale ricerca decorativa basata sulla tradizione faentina e mediterranea, arricchita da riflessi metallici ottenuti con la tecnica di cottura in ‘riduzione a gran fuoco’, procedimento che rende ogni creazione un pezzo unico.

CONCHIGLIE

GIOVANNI BORGIOLI

via del Prato, 21 – 50055 Lastra a Signa (FI)

telefono 055 8720001 – 8723178

Il segreto

Nel mare, al più profondo,

giace una conchiglia iridescente.
Eternamente giace, e splende piano

sotto le grandi tempestose ondate

e sotto le minute onde beate

che il Greco antico un tempo ha nominato

crespe di risa.

Ascolta: la conchiglia iridescente

Canta nel mare, al più profondo.

Eternamente giace, e canta silenziosa.

Katherine Mansfield, 1912

CONCHIGLIE

ANNA MARIA PONZIO – ELLENA

Strada del Meisino, 85 – 10132 Torino

telefono 011 8997499 – 011 8997499 – 347 9773306

www.annamariaponzio.com

Sono opere uniche ed irripetibili.

Realizzate con conchiglie selezionate per il colore e per la ricchezza delle loro forme.

Da esse traggo ispirazione per le mie creazioni che eseguo su: pareti, mobili, tavoli, cornici, specchiere, anfore, vasi e tutto questo è quanto il linguaggio mi suggerisce.

CORALLO

LA CORALLINA

di Luca Di Matteo

via Angelo Rizzoli, 22 – 80146 Lacco Ameno (Ischia)

telefono 081 3330381 fax 081 8814246 – 3397723021

domenico.raiola@tin.it

La Corallina è una ditta familiare, che nasce da una lunga tradizione secolare che tende a valorizzare l’antica lavorazione del cammeo e del corallo. Con una linea di prodotti interamente realizzati con le tecniche antiche portando ai propri gioielli innovazioni che li renda sempre più unici. Ogni gioiello della Corallina è accompagnato da un certificato che ne garantisce l’autenticità del materiale e della realizzazione artigianale.

DECOUPAGE

IL DECOUPAGE

di Vittoria Verani

via Macchiavelli, 94 – 50053 Spicchio Vinci (FI)

telefono 0571 501756

Dopo trenta anni di imprenditoria nel settore moda (pellicce), Vittoria Verani, cessata ogni attività, decide di dedicarsi al decoupage, elaborando vecchi utensili e mobili degli anni quaranta / sessanta. Ha collaborato con la “Fabbri Editori” alla realizzazione della raccolta “Il Decoupage”.

DECORAZIONE

IMAGO PICTA

via Giulia 70 – 00186 Roma

telefono 347 4187382

A Roma, nella spettacolare cornice di Via Giulia, la strada degli antiquari, al n° 70 di Palazzo Sacchetti, si apre lo Studio IMAGO PICTA, decorato interamente in stile rinascimentale, da Ilaria Bellezza e Fabrizio Di Pinto, due “maghi del trompe l’oeil”.

Lo studio si occupa infatti di progettazione e realizzazione di finti marmi, trompe l’oeil, grisailles, patinature, dorature e altre tecniche, utilizzando tutte le fonti decorative offerte dalla storia delle arti applicate, dall’antichità al ‘900, su tessuti murari o lignei di ville, appartamenti, negozi, locali pubblici, o della ripristinatura del materiale decorativo già esistente in palazzi d’epoca.

Queste tecniche vengono utilizzate anche per la realizzazione di tavoli o piani in finto marmo, di credenze e cassettoni decorati a mano, che completano ambienti in cui si senta il bisogno di recuperare o di creare atmosfere di un vissuto reale o immaginario.

Lo studio si avvale della collaborazione dell’arredatrice Elena Di Paoli, i cui lavori sono stati pubblicati dalle più importanti riviste specializzate nel settore.

DECORAZIONE

MARIO PEGOLLO

viale Roma, 368 – 54037 Marina di Massa (MS)

telefono 0585 241205

marfra@interfree.it

Da diverso tempo Mario Pegollo svolge l’attività di illustratore naturalista e collabora, tra l’altro, con la casa di moda ‘Salvatore Ferragamo’ per la quale realizza grandi acquerelli utilizzati per la stampa di foulards.

Tra le altre cose dipinge animali sulle pietre di marmo delle alpi apuane. Le pietre, scelte in maniera opportuna, sono disegnate e dipinte accuratamente con colori acrilici molto resistenti cercando di realizzare una sorta di “Trompe L’Œil” che dia l’impressione più veritiera possibile dell’animale.

DECORAZIONE

LABORATORIO ZANZARA

Cooperativa In/Contro

via Palazzo di Città, 14 – 10122 Torino

telefono 011 4366020

La produzione del Laboratorio varia da oggetti per la casa fino a idee per l’illuminazione. Per l’oggettistica viana usata la tecnica della carta pesta giapponese, carta paglia, foglio su foglio; la semplicità dei modelli di partenza ci permette di incrociare e modificare i volumi; definita la forma realizziamo la decorazione con utilizzo di dievrse tecniche: acrilici, applicazione di veline colorate, fino all’inserto di altri materiali, quali ferro, legno e sabbia; il piccolo laboratorio del ferro ci ha permesso di portare avanti la strada degli oggetti da illuminazione, lampade, piantane e gli ultimi arrivati, quadri luminosi, realizzati appunto in ferro e legno e decorati dallo stesso gusto che contamina il laboratorio, fatto di ricerca sui materiali, sulle forme e sui colori, spaziando dall’astratto alla rappresentazione di oggetti e forme comuni.

ENCAUSTO

ANNALITA CARATTOLI

via Santa Maria, 180 – 50013 Campi Bisenzio (FI)

telefono 055 8952628

Premiata in occasione della 66° Mostra dell’Artigianato di Firenze nella sezione “lavori tradizionali”.

Produzione di originali dipinti e decorazioni su encausto.

Personalizza con iniziali, stemmi e decori qualsiasi complemento di arredo come: sottopiatti, pannelli, cornici, vassoi, tavoli o testate per letto senza alcuna limitazione di misura.

Produce solo pezzi unici in un suggestivo materiale destinato a durare nel tempo.

FABBRO

SSOPHIE MALO ART & CRAFT

di Giacomo Solfanelli

via della Valle, 100 – 53042 Chiangiano Terme (SI)

www.sophiemalo.com – ego@sophiemalo.com

Sculture utili per pochi

per molti effimere

necessarie per nessuno

FALSI D’AUTORE

GIACOMO INNOCENTI E VALERIO CECCARELLI

via Bolognese, 90 – 51033 Pistoia

telefono 0573 903253

giacomx@katamail.com

Valerio Ceccarelli e Giacomo Innocenti eseguono in maniera artigianale riproduzioni di dipinti antichi, con particolare attenzione rivolta alla pittura fiamminga ed olandese del seicento.

FERRO BATTUTO

IL FERRO BATTUTO

di Fiammetta Ponti

piazza Mercatale, 106 – 59100 Prato

via Rapezzi, 21 – 59100 Prato

telefono 0574 28466 – 0574 32382

Da tempi lontanissimi il ferro, simbolo di potenza e di forza, viene lavorato e trasformato per dare vita ad oggetti dalle mille fisionomie. La nostra Ditta, particolarmente attenta alle infinite possibilità che questa lavorazione artigianale permette, unisce affidabilità, innovazione e conoscenze tecniche vantando una lunga esperienza. La materia fredda si anima e prende vita sotto i fendenti rudi e carichi di sentimento e passione, creando articoli eterni ed unici completamente lavorati a mano: opere ricche di tradizione che danno sensazioni palpabili, riportando alla memoria l’antico fascino dei virtuosismi rinascimentali.

FIORI E FIORI SECCHI

MAURA MILANI MARABELLI

via Troubetzkoy, 25 – 28900 Verbania

telefono 0323 501454 – 0347 1061959

mira.beau@libero.it

Il suo mondo è quello dei fiori e delle foglie che raccoglie, pressa e utilizza come tessere di mosaico per creare con estro, pazienza e precisione quadri, album per fotografie, quaderni, segnalibri, diari… La sua ricerca espressiva continua sul tema delle foglie e dei fiori che, in questo periodo, sta utilizzando accostate alla “scrittura” grafica ed alla pittura ad acquerello.

FORME E CAPPELLI

ILARIA INNOCENTI E GIUSEPPE PIERI

via Giardino, 1 – 59015 Carmignano (PO)

telefono 055 8711493

ilariainno@libero.it

via dello Stadio, 2 – 50058 Signa (FI)

telefono e fax 055 8736125

Ilaria Innocenti, con una formazione universitaria in Lettere e studi particolari sul costume teatrale, ha lavorato nel mondo del teatro come costumista e sarta di scena. Le esperienze dello spettacolo l’hanno portata a lunghi soggiorni all’estero; in Francia al Musée du Chapeau si perfeziona nell’arte del cappello. Oggi nel suo atelier a Carmignano crea cappelli e fiori secondo le tradizionali tecniche artigianali: pezzi unici fatti a mano realizzati con ricerche di materiali naturali e raffinati.

Giuseppe Pieri è uno degli ultimi artigiani italiani a dedicarsi ancora con passione alla fabbricazione delle forme in legno per cappelli e borse. Nel suo laboratorio a Signa vivono piccoli capolavori creati dalla sua paziente maestria: fra le sue mani sono nate migliaia di forme, da cui hanno avuto origine cappelli per personaggi illustri, da Diana d’Inghilterra a Sofia Loren.

GESSO

ANDREA CHIESI

via Niccolò da Uzzano, 63 – 50126 Firenze

telefono 055 683669

andrechiesi@inwind.it

Andrea Chiesi è stato insegnante di Arte Applicata presso l’Istituto d’Arte di Porta Romana di Firenze per ventidue anni nella sezione di Decorazione Plastica, con incarico particolare per la cura della Gipsoteca e della sua produzione di calchi. Proviene da una famiglia di artigiani: un nonno duplicatore ed il padre pittore. Ha ereditato dal primo la passione per la copia d’arte e dal secondo il piacere del colore e della patina, in una ricerca costante di vecchie tecniche e nuove applicazioni del calco, sia nell’interno come complemento d’arredo personalizzato che nella didattica. Chiesi ha partecipato a numerose opere di restauro e queste rimangono ancora oggi le sue attività principali. È però sempre più assorbito dalla produzione artistica in numero limitato di esemplari, personalizzando ogni modello anche nella patinatura, per ogni esigenza di arredo.

ILLUSTRAZIONI

SILVIA CHELI

via San Carlo, 1 – 50124 Firenze

telefono e fax 055 2309054 – 338 3324349

Nel lavoro di Silvia Cheli Pantaleoni si ritrova il carattere dell’alto artigianato che appartiene alla tradizione fiorentina, dove si incontrano arte e tecnica, creatività e manualità. La conoscenza della pratica incisoria (Silvia è diplomata alla Scuola di Arti Grafiche Il Bisonte) e l’esperienza maturata nel campo dell’illustrazione le permettono di passare con estrema disinvoltura con tecniche varie tra cui la china, l’acquerello e la matita e cera d’api, dalla realizzazione di tavole che illustrano le fiabe più celibri, ai ritratti, alle vedute di interni (gli home portraits quando le memorie dei luoghi che abbiamo abitato diventano preziose), fino alla creazione di inviti partecipazioni, menu e segnaposti personalizzati. Duttilità ed invenzione per il nostro immaginario.

INTAGLIO

ARM – STUDIO D’ARTE

di Roberto Medica

via B. Daddi, 24/r – 50143 Firenze

telefono 055 7135360 fax 055 7135360

www.armstudioarte.it – arm@armstudioarte.it

Roberto Medica, fiorentino di nascita cresciuto nella bottega artigiana del padre, è oggi uno dei pochi veri artigiani toscani che mantiene viva nel mondo l’arte dell’intaglio manuale del legno, mirando in particolare alla realizzazione di cornici e specchiere in stile XVII – XVIII secolo, riprendendo i modelli ancora presenti nei più importanti musei fiorentini.

La produzione di Roberto Medica si sviluppa anche nel mondo delle pietre dure, utilizzando prevalentemente la pietra dura “verde d’Arno”, nota ai mosaicisti sin dal XVI secolo, nella cui lavorazione coniuga, con maestria, tecniche tradizionali ed un attento studio di particolari geometrie ed effetti cromatici, realizzando preziosi oggetti d’arte e complementi d’arredo unici per ricercatezza e materiali utilizzati.

INTAGLIO

MAARTEN ROBERT

Burgemeester Seinenstraat, 3 – 9831 PS Aduard – Paesi Bassi

telefono 0032 50 4030804

maartenrobertcarvings@hotmail.com

Lavoro come scultore e restauratore dal 1972, sono specializzato non solo nel lavoro di intaglio su legno per ornamento ma anche come scultore. In questi ultimi trenta anni ho eseguito importanti commissioni per palazzi, chiese e musei in tutta Europa.

Oltre al restauro mi sono dedicato al disegno ed alla realizzazione di ricostruzioni in stile prevalentemente barocco e per più di dieci anni ho lavorato come docente presso diversi Istituti d’Arte ad Amsterdam dando anche corsi privati che sono stati di grande importanza nello sviluppo del mio lavoro.

Queste conoscenze e queste esperienze sono alla base del lavoro con il quale mi presento al pubblico e con queste vorrei esprimere il mio amore per l’artigianato tradizionale.

LEGNO DI OLIVO

LEGNO E MARE

di Gabriele Cheli

via Guarducci, 25 – 57100 Livorno

telefono 0586 400454 – 340 7722094

Il legno d’olivo riunisce in se qualità di estetica, robustezza ed igiene. Bagnato a fine lavorazione con semplice olio di semi di mais, il legno d’olivo scurisce notevolmente, mostrando le sue affascinanti venature. Questo trattamento inoltre, ripetuto periodicamente, impermeabilizza il legno rendendolo quindi adatto all’uso in cucina.

Piatti fondi e piani, cucchiai, insalatiere e taglieri sono realizzati in legno d’olivo stagionato, facendo uso di semplici tecnologie (tornio).

MACRAMÉ

L’ARTE DEL MACRAMÉ

di Monica Roncarati

via San Leolino, 79 – 50020 Panzano (FI)

telefono 055 852570

monica.roncarati@tin.it

L’artigiana Monica Roncarati si dedica al macramé (parola turca che significa arte dell’annodare), producendo oggetti d’arredamento del gusto etnico, che si adattano bene ad ogni tipo di ambiente: da quello country a quelli classici e moderni. Oggetti come come lampade, poltrone, paraventi e tanti altri ancora.

MAIOLICA FAENTINA

VILLA EMALDI

di Antonietta Mazzotti

via Firenze, 240 – 48018 Faenza (RA)

telefono 0546 43199 fax 0546 43156

ceramichemazzotti_emaldi@hotmail.com

Nel ricco panorama degli artisti faentini più noti, si impone con caratteristiche particolari. Fedele alle lezioni del passato, padrona di raro equilibrio pittorico, fa rivivere nelle sue creazioni il fasto e la gloria dell’anima più vera dell’arte della ceramica. Antonietta Mazzotti Emaldi lavora per i più importanti musei del mondo.

MARMO E PIETRE DURE

BEATRICE CORRADI DELL’ACQUA E PAOLA ARRIGONI

via San Giovanni sul Muro, 4 – 20123 Milano

telefono e fax 02 86996434 – 340 3973943 – 339 1959075

beacorr@hotmail.com – a.paola@mailcity.com

Beatrice Corradi Dell’Acqua e Paola Arrigoni riproducono fedelmente marmi e pietre dure, rivisitando con tecniche moderne l’antica tradizione cinquecentesca del “commesso”.

La loro attività artistica non si limita a questo, ma si esprime anche attraverso l’acquerello e la pittura ad olio su soggetti naturalistici, facendo ritornare in vita motivi del seicento – settecento.

La decorazione può essere eseguita anche con disegno moderno su manufatti, come mobili, piani di tavolo, paraventi, lampade, cornici e complementi d’arredo in generale.

MARMO E PIETRE DURE

PAOLO MEDICI & FIGLIO

via dei Papareschi, 32 – 00146 Roma

telefono 06 5561646 fax 06 5562924

www.dittamedici.it – mail@dittamedici.it

L’antico atelier, fondato nel 1838, ha progettato, o eseguito su disegno, pavimenti policromi, in marmi antichi di scavo o in marmi moderni rari, per i palazzi dei Pontefici e per quelli più famosi di Roma, per i Musei Vaticani, i Capitolini e per villa Madama, come per moderni appartamenti in Italia ed all’estero. I pavimenti del Museo Getty a Malibù in California e dell’Organisation Mondiale del la Propriété Intellectuelle a Ginevra. In passato la Cappella di St. Elisabeth, in St. Patrick’s Cathedral, 5th Avenue a New York ed il fronte battesimale ed il pulpito Westminster Cathedral a Londra.

MINIATURE

UGO NARDI

via A. Canova, 264 – 50142 Firenze

telefono 055 786944

Appasionato cultore della scrittura gotica dal XII° al XVI° secolo ha coltivato insieme alla Storia Medievale l’Arte del Blasone e la composizione dell’Arma divenendone un attento disegnatore. Ha illustrato tra l’altro: “L’antico gioco del calcio in Firenze” Editore Sansoni 1971 – autori Cav. Luciano Artusi – Silvano Gabrielli; collaborato a “Le Arti e i mestieri di Firenze” Newton Compton Editori 1990 – Cav. Luciano Artusi ed altre edizioni.

MOBILI

ANNA FIJALKOWSKA

via di Ugnano, 194/E – 50142 Firenze

telefono 055 7331912

stefanogerini@tin.it

Tra le antiche corti e le verdeggianti valli toscane Anna cerca e trova i soggetti per le proprie opere realizzati spesso su frammenti di antiche strutture. Usando i prodotti della tradizione artigiana realizza pannelli a riproduzione di forme architettoniche delle più note basiliche cittadine dai molteplici usi quali complemento di un arredamento “country” nella sua più autentica accezione toscana.

OREFICERIA

ALESSANDRO DARI GIOIELLI

via San Niccolò, 115r – 50125 Firenze

telefono e fax 055 244747

www.alessandrodari.com – info@alessandrodari.com

Magico luogo, questo atelier orafo, dove l’ancor giovane ma espertissimo maestro Alessandro Dari, formatosi nelle miglior botteghe di Siena e Firenze, trasforma oro, argento, rame e pietre preziose in gioielli che sono rigorosi pezzi unici e piccoli capolavori di scultura. In un ventaglio di stili, dagli etruschi alla modernità, rivissuti con originale talento, i gioielli del maestro Dari fondano creatività e tecnica e si propongono con rara suggestione materica e stilistica. Sorprendenti le collezioni a tema: sul motivo della cattedrale, del castello, della musica, ma anche di simboliche astrazioni quali tempo, peccato, magia, alchimia. Anche poeta e musicista, Alessandro Dari ravviva e prosegue l’altissima tradizione orafa fiorentina con un gusto che soddisfa ed incanta la più moderna sensibilità.

Da questo anno ha la docenza universitaria alla facoltà di architettura su la materia di tecniche orafe.

OREFICERIA

LIA DI GREGORIO

via Segantini, 71 – 20143 Milano

telefono e fax 02 8373358

Semplici forme, i film, le mostre, la strada, le chiacchierate con i miei amici, tutto ciò che mi circonda mi da insiprazione; disegno gioielli perché mi diverto – i gioielli se non sono solo materia cosa sono? Piccoli oggetti che suscitano emozioni, pur nella loro semplicità toccano sfere nascoste, ci accompagnano, ci seguono, come opere d’arte da viaggio.

OREFICERIA

TIZIANO GOZZANI

via Palestro, 62 – 54100 Massa

telefono 333 3709884

…come quando l’occhio vivo ed attento

scruta in ogni istante qualcosa che accade…

La produzione dei gioielli: bracciali, ciondoli, fibbie e non solo mi è suggerita dall’attrazione dell’elemento che prende forma.
Sono pezzi unici ed irripetibili.

OREFICERIA

PHILIPPA KUNISCH

103a Tollington Way – London N7 6RE Gran Bretagna

telefono 0044 20 72720066

Di origine inglese, Philippa Kunisch è una costume jewellery designer di grande successo a Londra, che produce una vasta gamma di orecchini, collane, braccialetti e cinture.

I suoi lavori oscillano da pezzi dall’aspetto molto delicato ad altri più vigorosi, tutti definiti da un estrema importanza data al colore, sia esso classico o più esuberante.

I suoi gioieli sono principalmente fatti con filo e perline di vetro, cristalli, pietre semi preziose, trucioli e terracotta.

I pezzi di Philippa Kunisch sono realizzati con una tecnica particolarissima, che lei stessa ha sviluppato negli ultimi sei anni, e che è così diventata un suo vero e proprio “marchio di fabbrica”.

Philippa Kunisch dimostrerà in Mostra la lavorazione di alcuni pezzi unici e straordinari ed esporrà i suoi pezzi di design, diponibile a prendere ordini e commissioni personali.

OREFICERIA

PENKO – BOTTEGA ORAFA

di Paolo Penco

via F. Zannetti, 14r – 50123 Firenze

telefono e fax 055 211661

www.penkofirenze.it – info@penkofirenze.it

La Bottega Orafa Penko, proseguendo sulla scia della grande e plurisecolare tradizione fiorentina dell’artigianato prezioso, intende mantenere in vita e tramandare antiche tecniche di lavorazione ormai quasi del tutto scomparse. Il Maestro Paolo Penco esegue personalmente, anche interpretando i desideri della clientela, gioielli in “stile fiorentino” unici ed irrepitibili, garantendo ogni “pezzo” col proprio marchio e la propria firma. Nel 1998 ha ricevuto il premio “Perseo” quale riconoscimento per essere riuscito a mantenere vivo l’interesse per la bottega artigianale “ove il prodotto finale è portatore di cultura”. Per questa particolare caratteristica, la Penko Bottega Orafa è stata scelta a rappresentare l’artigianato orafo toscano nell’ambito dell’esposizione “Italia in Giappone 2001”.

OREFICERIA

DONATELLA RIGHI FORTUNA

piazza Capri, 1 – 00141 Roma

telefono 06 4500777

donatellarighi@virgilio.it

Donatella Righi Fortuna vanta un debito culturale nei confronti delle civiltà più remote tra classicità e tradizione etnica. Un nomadismo culturale frutto di numerosi viaggi di studio e di ricerca dei materiali: una paziente selezione delle pietre dure, pietre preziose, paste vitree che successivamente diventano gli inserti ‘unici’ per le composizioni in oro a 21 carati.

Nascono così bracciali, collane, spille, anelli che prendono corpo da sottili lamine prima trafilate, poi sbalzate e cesellate.

Le creazioni più recenti reinterpretano, nei materiali, e nei canoni, i più rari gioielli etnici; è il colore delle pietre e degli inserti ad ispirare il disegno ed il ritmo. Le tinte accese e gli intervalli creati da dischi e piccole coppe in oro avvolgono i gioielli di una seducente luce iridata.

PARRUCCHE E TRUCCO

FILISTRUCCHI

dal 1720

via G. Verdi, 9 – 50122 Firenze

telefono e fax 055 2344901

www.filistrucchi.it – info@filistrucchi.it

La nascita della ditta Filistrucchi, una delle più antiche botteghe di Firenze, risale al 1720. Era questa l’epoca nella quale la parrucca, lascito del Seicento ed accessorio in crescente evoluzione, veniva usata da nobili, dame, cavalieri e servitori. Contemporaneamente, la necessità di “trasformarsi” per esigenze sceniche, ha dato alla bottega un’impronta teatrale. Già quell’epoca ha visto la presenza di Filistrucchi nei maggiori teatri italiani. Molte sono state le Compagnie e gli artisti del teatro musicale e di prosa che da allora sono “passati” dalla bottega. L’antica tradizione parruccaia, unita al trucco, ha tramandato attraverso i secoli, di padre in figlio, gli antichi segreti del mestiere che, uniti a sempre più nuove e moderne tecniche, consente oggi di garantire un prezioso prodotto di alta qualità artigianale.

PASTICCERIA

ANTICO FORNO LEONARDO SANTI

via Migliana, 72 – 50047 Migliana (PO)

telefono 0574 981712 fax 0574 981509

anticoforno@hotmail.com

L’Antico Forno Santi produce artigianalmente, con una lavorazione interamente fatta a mano, biscotti secchi: i classici cantucci di Prato alle mandorle, i “brutti boni” ed i biscotti al cioccolato, la grande specialità.

Tradizione, genuinità, passione sono i segreti del successo dell’Antico Forno Santi.

PIUME

N. MAZZANTI

via R. Giuliani, 144 int. – 50141 Firenze

telefono 055 431752 fax 0554223463

info@mazzantipiume.it

Dal 1935 la ditta è specializzata nella produzione di fantasie in piuma, fiori artificiali, frangie, boa in struzzo, marabout, allestimenti per scenografie, teatro, televisione, opera, magia, tintoria, piumetti per elmi militari antichi e moderni, bande musicali, majorettes, addobbi per vetrine, costumi d’epoca e carnevaleschi.

PORCELLANA

FIORI E COLORI

viale F.lli Rosselli, 47 – 50144 Firenze

telefono 055 357954 fsx 055 361912

Cinque persone provenienti da precedenti esperienze in campo hobbistico e legate dal comune amore per la pittura a terzo fuoco hanno formato un gruppo di lavoro che dal 1995 si esprime in armonia con i colori e la natura.

Piera Berni, Susanna Lapicciarella, Marie Silvietti, Sandra Sturiniolo, Tiziana Taroni Jacobino.

PORCELLANA

UBALDO PASQUALETTI

via G. Garibaldi, 138 – 50019 Sesto Fiorentino (FI)

telefono e fax 055 443859

Ubaldo Pasqualetti, classe 1949, dopo aver frequentato l’Istituto d’Arte inizia un importante percorso formativo alla Richard Ginori di Sesto Fiorentino, frequentando prima per due anni il corso interno rivolto alla decorazione a mano su porcellana e perfezionandosi poi al Museo di Doccia riproducendo copie dagli originali esposti. L’esperienza decorativa prosegue all’interno dello stabilimento di Sesto e dal 1981 continua in proprio la pittura a mano su porcellana lavorando per importanti committenze.

Ubaldo Pasqualetti organizza anche corsi di pittura su porcellana all’interno dell’Associazione Culturale Amici della Porcellana con lo scopo di divulgare la pittura a mano utilizzando il vecchio sistema della Manifattura di Doccia; i corsi, che si tengono a Sesto Fiorentino, sono aperti ai principianti ma anche per approfondimenti nei varii generi di decorazione.

PRESEPI

ELOISA INTINI

“Presepi e Figure D’Arte”

via Fontania, 30/b – 04024 Gaeta (Lt)

telefono e fax 0771 744442 – 347 1567263

eloisa.intini@tiscalinet.it

Artista della maiolica e del presepe napoletano, ha partecipato ad importanti mostre a Caserta, Napoli, Milano ed a Roma (Palazzo Barberini), Montpelier e Nizza (personali), ottenendo sempre lusinghieri consensi. La sua rielabora liberamente in modo pittorico elementi storici della sua città e del regno di Napoli. I pastori, pezzi unici, sono modellati e dipinti interamente a mano con occhi di vetro, vestiti antichi o preziosi ed accessori in argento e pietre preziose. Ultimamente ha esteso questa tecnica anche a figure d’arte prese dalla commedia dell’arte e da Raffello.

PROFUMI ED ESSENZE

IL GIARDINO DELLE ESSENZE

di Marina Ferrara Pignatelli

via B. Stringher, 27 – 00191 Roma

telefono 06 36307748 – 06 3220305

Per ritrovare l’armonia tra corpo, mente, psiche, l’autrice del libro Viaggio nel mondo delle Essenze, naturopata ed aromaterapeuta, ha creato “Il Giardino delle Essenze”. Una linea di prodotti di aromaterapia a base di olii essenziali purissimi per la cura del viso e del corpo: miscele di olii aromatici e acque da vaporizzare – una cosmesi naturale per combattere il processo di invecchiamento, tonificare, rilassare, rivitalizzare i tessuti, curare la capigliatura.

PROFUMI ED ESSENZE

OFFICINA PROFUMO FARMACEUTICA

DI SANTA MARIA NOVELLA

via della Scala, 16 – 50123 Firenze

telefono 055 216276 fax 055 288658

www.smnovella.com – officina@smnovella.com

L’Officina Profumo – Farmaceutica di Santa Maria Novella fondata nell’anno 1612 svolge la sua attività secolare nel centro di Firenze e produce e vende profumi, saponi, cosmetici, prodotti di erboristeria, liquori e prodotti da banco farmaceutici. È considerata un museo minore data l’importanza della collezione dei vasi da farmacia e degli arredi originali. Nell’ “antica farmacia”, così viene chiamata a Firenze, si tengono a scopo culturale brevi concerti, mostre di pittura e presentazioni di libri.

RESTAURO E DORATURA

ATELIER DI RESTAURO

via M. Roselli Cecconi 39 r – 50127 Firenze

telefono e fax 055 410604

atelier@ciaoweb.it

La stretta collaborazione dei soci permette a questo laboratorio di occuparsi con professionalità della conservazione e del restauro del legno, anche laccato e dorato. Il nostro compito è quello di aiutare a tramandare mobili, cornici, arredi sacri, strutture in legno… oggetti che sono testimonianza della nostra storia. Per questo è necessario offrire un lavoro di qualità con l’utilizzo delle tecniche ed i materiali migliori e più adatti ad ogni opera. Questa nostra esperienza ci permette di realizzare anche mobili di produzione propria, su ordinazione, in materiali prestigiosi come il legno di noce argentato o dorato a foglia: mobili essenziali, moderni ed eleganti allo stesso tempo.

RESTAURO E DORATURA

GIULIANA CASSETTI

via Santa Cecilia, 28 – 56127 Pisa

telefono 050 598032

L’arte della doratura e della laccatura è molto antica e si tramandano nel tempo le metodologie tradizionali della ‘doratura a guazzo’ e della ‘argentatura a mecca’ nei manufatti lignei.

Il restauro di questi preziosi oggetti è molto delicato e richiede sapiente manualità e precise conoscenze delle tecniche abbinate alla sensibilità che permettono di mantenere e salvaguardare nel tempo l’originalità del manufatto.

Bisturi, pietre d’agata, spatole, foglia d’oro zecchino, argento, bolo, vernici e pennelli sono i secolari strumenti e materiali grazie ai quali un oggetto antico torna alla sua originale bellezza.

Nel laboratorio tornano a risplendere statue policrome, candelieri, specchiere, applique, siano essi proprietà privata che di Enti pubblici.

RESTAURO
CENTELLI

via G. B. Lulli, 4r – 50144 Firenze

telefono 055 352144

Il mobile: un patrimonio che solo la paziente opera di un laboratorio di restauro che conosce tutte le antiche metodologie più preservare e recuperare con tecnologie di avanguardia. Il criterio “conservativo” del lavoro impone sempre l’analisi dello stato di integrità per trasmettere alle generazioni future la memoria storica di manufatti che potranno essere di nuovo utilizzati e fruiti nella praticità e nella bellezza.

Si realizzano e si restaurano cassettonature di soffitti e pavimenti lignei dove curiamo particolarmente il colore, la patinatura.

RESTAURO

BETTINA SCHINDLER

via San Niccolò, 99/r – 50125 Firenze

telefono 055 2340693

bettina.schindler@libero.it

Dal 1986 nella bottega di Bettina Schindler si restaurano oggetti antichi in avorio, osso, madreperla, tartaruga, corno, corallo, ambra e legni in combinazione con metalli.

Vengono applicate le tecniche antiche come l’intaglio, il traforo, l’incisione, l’intarsio e la tornitura ed utilizzati gli insegnamenti della scuola di restauro dell’Opificio delle Pietre Dure.

Il loro utilizzo, le loro origini ed epoche sono molteplici: ventagli e statuine cinesi o francesi del Sei – e Settecento, scatole intarsiate veneziane del Quattrocento, croci ed altari in ambra tedeschi del Seicento, sculture in avorio del Seicento dei musei nazionali, figure femminili in avorio e metalli patinati della Francia della Belle Epoque, portaoggetti e netsuke di vari materiali del Settecento giapponese, tabacchiere in tartaruga del Settecento napoletano, sets da toilette in tartaruga o in avorio dell’Ottocento francese, scacchiere tedesche del Settecento e tanti altri.

RICAMO

GRAZIA GIACHI

piazza VittorioVeneto, 16/18 – 50024 Mercatale Val di Pesa (FI)

telefono 055 8218073 fax 055 8218928

piazza Matteotti, 35 – 50022 Greve in Chianti (FI)

telefono 055 8544671

Biancheria Personale per la casa, abiti per bimbi, ma anche pezzi d’epoca. Ovunque trine, fini merletti e ricami, unici esempi di un artigianato di grande qualità che potremo definire aristocratoico. Creatrice di questi capolavori di tradizione ed eleganza è Grazia Giachi che fin dall’infanzia con grande passione ha iniziato a ricamare ed adesso insieme alla figlia Angela realizza per la prestigiosa clientela italiana e straniera pezzi unici ricamati a mano.

RICAMO

IRIS

di Irisse Bazzi

piazza del Mercato, 32 – 50032 Borgo San Lorenzo (FI)

telefono 055 8455098

Ho iniziato il ricamo per gioco, poi nel tempo è diventato un mestiere per me. A sei anni facevo vestiti alle bambole con i ritagli di seta delle parures che ricamava la mamma per le signore Bellini di Firenze. Strada facendo mi sono resa conto che il ricamo è piacere ed armonia: un lavoro fatto con gioia che, attraverso l’insegnamento, cerco di trasmettere ad altri. Andando avanti nella ricerca delle nostre radici ho incontrato l’arte antica del ricamo fiorentino con la sua manuale ritualità.

Un folto Ulisse aveva manto velloso di porpora,

cui doppio unìa sul petto fermaglio d’oro

e nel dinanzi ornava mirabile ricamo.

Omero, Odissea

RITRATTI

CRISTINA BORGOGNA DI CAPRIASCO

via Petrarca, 17 – 10024 Moncalieri (TO)

telefono 011 642520 fax 011 643649 – 339 6543553

Nata a Torino, si diploma alla Scuola d’Arte sotto la guida del Maestro Pontecorvo. Ispirandosi ai ritrattisti del secolo scorso, oggi si è specializzata in ritratti di famiglia, privilegiando i bambini ed i cani. Il ritratto, un mondo in apparenza semplice, ma in realtà esercizio d’estrema difficoltà tecnica e sfida espressiva per qualunque pittore intende definirsi tale. Una realtà apparentemente fotografica che delinea forme, colori e caratteri con sapiente tratto, ma che in realtà, nella propria perfezione stilistica, offre nuove prospettive di visione. Pare quasi che Cristina Borgogna di Capriasco abbia inteso inventare una sorta di classicismo d’impronta britannica, permeato da un vivace modernismo e da un tratto felice e preciso, che rende del tutto personali e particolari le sue opere.

RITRATTI

GILIOLA PRESICE

Via Dupré, 23 – 50131 Firenze

telefono 055 582928 – 347 6839916

www.specialportraits.com – g.presice@tin.it

Gigliola Presice realizza un particolare tipo di dipinti che hanno come base ritratti famosi in cui, con un abile gioco pittorico, inserisce il volto del proprio committente. Il gradevole e talvolta ironico risultato di questa operazione è la conseguenza di un’accurata ricerca di analogie o somiglianze che provengono o dai tratti somatici, o psicofisici, o anche di tipo professionale, da rendere più vicina possibile al quadro citato l’effige ritratta. Tale perizia nel ritrarre volti le permette anche di eseguire ritratti originali che si inseriscono a pieno nell’arte figurativa contemporanea.

Gigliola Presice opera in Italia ed all’estero ed ha il suo Studio in Versilia.

SCAGLIOLA

LA SCAGLIOLA

di Fabiola Lunghetti

via San Michele a Monteripaldi, 24 – 50125 Firenze

piazza Pitti, 14r – 50125 Firenze

telefono e fax 055 211523

La scagliola è il nome attribuito ad uno stucco durissimo, composto da “selenite” o “pietra di luna”, colla animale e pigmenti naturali, con il quale si realizzavano, seguendo l’antica tecnica dell’intarsio marmoreo, vari manufatti.

Questa particolare tecnica artistica fiorì nel 1600 in Toscana, in sostituzione del costoso “commesso in pietre dure”, nato a Firenze sotto l’auspicio della famiglia dei Medici.

Gli oggetti creati da Fabiola Lunghetti sono pezzi unici, lavorati interamente a mano secondo la tecnica originale dell’antica scagliola.

SCARPE E CAPPELLI

SASKIA di Vivian Saskia Wittmer

e HAUPTSACHE di Anja Buchmann

via di Santa Lucia, 24/r – 50123 Firenze

telefono 055 293291 – saskia.wittmer@inwind.it

via delle Caldaie, 2 – 50125 Firenze

telefono 055 289987

“La personalità è la felicità più grande”

(Goethe)

Le scarpe sia maschili che femminili interamente fatte a mano, lavorate secondo il metodo goodyear e norvegese, sono fatte su misura per il cliente che può suggerire i modelli, nella forma, nei colori e nei materiali desiderati.

Il cappello da donna rappresenta da sempre un elemento di creatività e femminilità. Ogni cappello è fatto a mano e l’ispirazione nasce dai materiali, dai colori e dalla forma. Cambierà la tua testa e ti sentirai protetta.

SCATOLE

ANN HEPPER

Borgo Pinti, 70 – 50121 Firenze

telefono 055 244847

Scatole costruite interamente a mano per custodire i tuoi sogni, i tuoi segreti, le tue lettere (d’amore?), ma anche CD, francobolli, gioielli etc.

I materiali usati sono cartone, lino, carta marmorizzata e stampata, vecchie cartoline, disegni, stampe o le tue fotografie… e non dimentichiamo la colla!

Ogni scatola è diversa dalle altre e tutte sono fatte con fantasia e con amore!

SCULTURA

IMELDE CORELLI GRAPPADELLI

via Torleone, 32 – 40125 Bologna

telefono 051 222286 – 335 5391151

www.imelde.it

Dopo la formazione umanistica, inizia l’attività di artista orafo e scultore sintetizzando sapere scientifico, saper fare e creatività artistica. Imelde Corelli Grappadelli sà di disegno, ma anche di fisica, di chimica, riconosce la bagnabilità delle saldature, sfida la legge di gravità. La sua opera scultaorea è risultato di coerenza stilistica e maturazione tecnica che i critici riconoscono come patafisica. Il colombino di bronzo si attorciglia a raccontare di personaggi storici così come il filo della memoria. Le sue opere saranno alla “Triennale Internationale d’Art Contemporain”, Toit de la Grande Arche – Paris – La Defense dal 17 settembre al 12 ottobre 2002.

SCULTURA

ERNESTO GOBBETTI

via Dante, 34 – 28803 Premosello Chiovenda (VB)

telefono 0342 88247

Lo scultore Ernesto Gobbetti è nato ad Ostra (Ancona) nel 1937; vive e lavora a Premosello Chiovenda, in bassa Valle Ossola. “Figurativo, le sue sculture seguono venature e difetti naturali dei materiali adoperati ed in esse c’è anche il colore. Esprime nelle sue opere una concezione ben ritmata dei volumi nello spazio, con moderne soluzioni che avvalorano acutamente le motivazioni peculiari dei suoi messaggi, attraverso un elegante scansione di superfici, ora scabre ora levigate, con luci ed ombre che si intessono con armonia.”

SELLAIO

ROBERTO POZZO

via Copernico, 16a/18 – 16132 Genova

telefono 010 390547 fax 010 5985208

Il cavallo ed il cuoio sono da sempre presenti nella vita dell’uomo.

Per me è naturale accostare l’uno all’altro con il mio lavoro per produrre selle ed accessori come foderi, bisaccie, pettorali e testiere ma anche cinture, borse, capi di abbigliamento, album, agende e… decorandoli con tecniche nate dalla collaborazione con mastri sellai americani e messicani.

Per i miei lavori uso cuoio italiano conciato con tannini vegetali che oltre ad essere anallergico assume con il tempo e l’uso, aspetto e colori caldi e famigliari tanto da creare subito affetto verso un oggetto estremamente piacevole al tatto ed all’olfatto, utile e che dura nel tempo.

TAPPETI

LE QR

di Michela Curetti

via Messina, 6 – 20153 Milano

telefono 347 9727980 – 348 7904783 fax 0174 557650

www.leqr.too.it – leqr@libero.it

Le Qr disegnato da Michela Curetti interior design, idoneo ad arredare pavimenti in legno, pietra e marmo, è un tappeto dal design contemporaneo che trova la sua collocazione ottimale su superfici in cemento e resina. Con le sue forme essenziali e le sue discrete cuciture piatte, bianche o colorate, è l’ideale per riscaldare ambienti dalle linee minimali e pulite. L’utilizzo della pelle trattata e concia vegetale assicura al tappeto una elevata durata nel tempo, il naturale invecchiamento non compromette le caratteristiche di resistenza, ma anzi conferisce quell’anticatura che personalizza anche le sfumature di colore e rappresenta la prova di avere acquistato un prodotto naturale. Presentato in color naturale, bruciato, marrone scuro e rosso, il tappeto è di facile manutenzione e viene prodotto in dimensioni variabili e personalizzate.

TAPPEZZERIA

PODERICO ANTICA TAPPEZZERIA D’ARTE

dal 1929

via Tiberio, 54 – 80124 Napoli

telefono 081 2391429 fax 081 6105091

via V. Cuoco, 3 – 80121 Napoli

telefono e fax 081 416025

Da oltre settant’anni nel cuore di Napoli, “San Pasquale a Chiaia”, vi è un’antica tappezzeria d’arte la cui tradizione è tramandata a figli e nipoti. La loro esperienza unita alla abilità manuale dei loro operai specialisti sa abbellire gli ambienti con applicazioni di tessuti alle pareti, divani, poltrone, letti completi e tendaggi classici con mantovane intelate e foderate. Il loro laboratorio è diviso in tre reparti produttivi come la falegnameria per i fusti, la tappezzeria e la sartoria di tradizione a mano. La loro committenza spazia oltre i confini regionali.

Nella speciale occasione di questa Mostra l’Antica Tappezzeria d’Arte Poderico mostrerà al pubblico le tecniche per il taglio di una copertura di una poltrona, illustrandone le varie fasi di lavorazione.

TERRACOTTA

SUSAN LEYLAND

via Brunelleschi, 2 – 50029 Impruneta (FI)

telefono 055 2022995

www.equinesculptures.com – leyland@equinesculptures.com

Equine sculptures – il cavallo scolpito.
Le opere sono modellate a mano in vari tipi di argilla. Ciascuna un pezzo unico che rappresenta il cavallo nei molti aspetti della sua natura, forma e movimento.

 

TESSUTI

STUDIO ARTISTICO

di Mara Guerrini

via Aspertini, 8/c – 40139 Bologna

telefono 051 6240304 fax 051 452580

www.maraguerrini.com – info@maraguerrini.com

Lo Studio Artisctico Mara Guerrini ha iniziato la sua attività all’inizio del 1990 nel campo della pittura e della ceramica. Attualmente la produzione comprende, oltre alla ceramica e la pittura ad acquerello, anche la pittura su seta con la quale intende presentarsi ad Artigianato e Palazzo.

La tecnica prescelta per la pittura su seta è quella dei “Serti” i cui colori sono fissati a vapore e quindi indelebili, offrendo la possibilità di realizzare foulard, sciarpe, etc., etc…

TIPOGRAFIA E LEGATORIA

L’INCUNABOLO

di Milica Popovic

piazzale Donatello, 29 – 50132 Firenze

telefono 055 571729

Laboratorio per il restauro del libro antico e della rilegatura d’arte.

Nel 2001 questo Laboratorio ha eseguito il restauro dei trenta codici (7.000 lettere) di Galileo Galilei di proprietà della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze e collabora con le altre biblioteche fiorentine, antiquari e collezionisti privati.

Parallelamente esegue rilegature d’arte apprezzate nei migliori concorsi internazionali, utilizzando stoffe e pellami pregiati e seguendo antiche tecniche di rilegatura del libro.

TIPOGRAFIA E LEGATORIA

LEGATORIA ARTIGIANA

via Garibaldi, 8 – 54027 Pontremoli (MS)

telefono 0187 831436

giuli.ange@libero.it

Attive dasl 1994 a Pontremoli, dove hanno rilevato una vecchia legatoria, le sorelle Francesca e Donatella Melani sono molto interessate al recupero delle tecniche tradizionali e, al tempo stesso, alle sempre nuove possibilità creative offerte dall’antico mestiere del rilegatore.

TIPOGRAFIA E LEGATORIA

TIPOGRAFIA LEGATORIA F. BROGI

Palazzo Martelli

via Zannetti, 24r – 50123 Firenze

telefono e fax 055 284261

dal 1. settembre 2002:

via Masaccio, 23/r – 50129 Firenze

www.tipografiabrogi.com – info@tipografiabrogi.com

Dal 1920, la Tipografia e Legatoria F. Brogi, mantiene inalterata la tradizione di una lavorazione artigianale: carte da visita, partecipazioni di matrimonio, nascita, comunioni, carte da lettere e commerciali sono prodotte con il gusto e l’attenzione per il prodotto di classe.

Tutte le composizioni sono preparate a mano con caratteri in fusione di piombo e la stampa può essere realizzata ancora con una macchina tipografica del 1800, secondo lo stile del maestro artigiano ed il desiderio di ogni cliente. La carta ed il colore sono usati anche nella legatoria per la creazione di albums, libri, inserti ciciti a mano secondo la tradizione ed il fascino delle cose ‘uniche’.

Per la tradizione, per la creatività, per il valore dell’Artigianato artistico, la Tipografia-Legatiria Brogi è stata scelta per rappresentare l’arte della stampa e della legatoria alla amnifestazione ?Italia in Giappone 2001’.

UOVA DI STRUZZO

STUDIO MILLECENTOUNO

di Ilaria Cristina Ilari

via Luigi Anelli, 13 – 20122 Milano

telefono 02 58304621

millecentouno@infinito.it

L’eclettismo e la versatilità delle applicazioni sono gli elementi che da anni caratterizzano il lavoro di Maria Cristina Ilari. I suoi interventi decorativi hanno ‘ornato’ prestigiose residenze private e ‘illustrato’ libri e pubblicazioni del settore. Dal costante e assiduo lavoro di ricerca trae ispirazione per relizzare progetti il cui sapore è legato a diverse epoche, stili e culture. Nascono così le LUCERNE con il loro suggestivi bagliori lunari, o le UOVA DI STRUZZO minuziosamente lavorate per permettere una lettura tattile, e le CARTE disegnate con motivi ornamentali per la decorazione di mobili e oggetti in perfetto stile settecentesco.

VETRO

MOLERIA LOCCHI

di Paola Vannoni Locchi e Marcello Galgani

via D. Burchiello, 10 – 50124 Firenze

telefono 055 2298371 fax 055 229416

locchisnc@tiscalinet.it

Questa bottega artigiana esiste a Firenze fin dall’800 e, forse unica nel suo genere, vi si può copiare o restaurare qualsiasi oggetto in vetro o in cristallo molato. Nel vecchio laboratorio Locchi si possono rifare le ampolle per le oliere antiche (molate come quelle originali), il più sfaccettato dei tappi, l’interno di una preziosa saliera d’argento, la coppetta o il trionfo di un centro tavola. Riparazione, ricostruzione, sostituzione ex novo di oggetti: tutto questo è possibile utilizzando antichi vetri oppure attraverso la soffiatura a bocca di nuovo materiale che verrà poi molato, fresato, inciso secondo lo stile del campione rotto o della montatura antica dove il pezzo deve essere inserito.

VETRO

VETROSIA

di Mario Spatari

via Corridoni, 17 – 50134 Firenze

telefono e fax 055 474067

vetrosia@hotmail.com

Operante da anni in Firenze, il Laboratorio di Vetrosia si propone al pubblico con le caratteristiche proprie dell’antica bottega artigiana. Nascono qui vetrate, lampade, specchi e complementi d’arredo. Impossibile codificare la gamma dei manufatti artistici che Vetrosia è in grado di proporre: ogni “pezzo” costituisce la realizzazione di un preciso progetto, che viene elaborato di volta in volta, in risposta a qualsiasi problema d’arredamento, foss’anche il più inconsueto. Motivi ornamentali o particolari architettonici già presenti nell’ambiente, casa o luogo pubblico che sia, costituiscono spesso lo spunto originale per progettazioni assolutamente personalizzate, che vengono realizzate con vetri pregiati e “tessitura” che ricorre ai piombi tradizionali o alla più raffinata tecnica Tiffany.

VIMINI E PAGLIA

LA NUOVA CESTERIA DI CRISTINA

di Cristina Galletti

via C. Bianchi, 16 – 50134 Firenze

telefono 055 481333

Cristina Galletti realizza oggetti in cesteria ed a questi abbina l’uso di fiori secchi e pressati creano vassoi, quadri, paesaggi di foglie, composizioni di ogni tipo, oggetti di arredamento. Ha partecipato con successo a numerose manifestazioni non solo in Toscana cercando confronti ed arricchimenti.

VIMINI E PAGLIA

GIOTTO SCARAMELLI

viuzzo Triozzi, 4 – 50018 Scandicci (Fi)

telefono 055 740077

Come già suo padre, Giotto Scaramelli intreccia cesti, rispettando con passione le tecniche tradizionali e servendosi di materiale raccolto da lui stesso: salice, olivo, olmo, ligustro, corniolo, acero e frassino. Oltre ad una produzione classica, Giotto Scaramelli ama cimentarsi in esperimenti manuali innovativi e sempre diversi. Unisce alle sue creazioni un’attività didattica: tiene infatti corsi di intreccio durante tutto l’anno, ospitando anche, allo scopo, gruppi di persone presso il podere Beccacivette a Scandicci.

VIMINI E PAGLIA

ZHANG BANG CAI

via Giovanni Lulli, 1 – 20131 Milano

Zhang Bang Cai è nato a Huang Chuan (Cina). Dopo le scuole superiori si trasferisce a Pechino. Nel 1987 viene invitato dall’Associazione Centro Orientale Educativo in Italia e nel 1988 entra a far parte dell’Associazione Arte Tradizionale Popolare Cinese, partecipando con successo a diverse iniziative artistiche e culturali. Le “creature d’erba” sono una tradizione antica, tramandata di padre in figlio. Non un vero mestiere, ma una specie di hobby molto comune nelle zone rurali, un modo per trascorrere il poco tempo libero dopo l’estenuante lavoro nei campi. Nascono così giocattoli “poveri” destinati a quelli stessi bambini che conoscono i più costosi, e “plasticosi”, giochi elettronici destinati ai loro coetanei occidentali, sempre più esigenti ed annoiati. Ed i bambini imparano loro stessi a costruirli. Artista-artigiano cinese, Zhang, realizza animali intrecciando foglie di palme, creando draghi, dinosauri, farfalle, gamberi… oltre cento animali diversi!

Nel tempo Zhang ha sviluppato nuove tecniche e concepito infiniti dettagli per un’idea “diversa”, un dono ecologico e poetico.

 

 

 

 

  • Facebook