close x

“750 + 1: FABRIANO è carta dal 1264”
Per celebrare una storia straordinaria

Fabriano_la_carta_italiana_RGB

Con “750 + 1: Fabriano è carta dal 1264”, Mostra Principe della XXI edizione di ARTIGIANATO E PALAZZO, FABRIANO è stata protagonista della manifestazione fiorentina dedicata alle eccellenze del fatto a mano con la sua pluricentenaria esperienza nella lavorazione della carta e prosegue così i festeggiamenti per il suo 750esimo anniversario.

Un allestimento originale con una cornice di fogli colorati, ideato dalla scenografa Anusc Castiglioni, ha accolto il visitatore nella Limonaia piccola del Giardino Corsini in un ambiente incantato, all’interno del quale FABRIANO ha raccontato la storia della carta.

Un’esposizione che ha illustrato, con l’aiuto di una linea del tempo, le tappe fondamentali, dalla fabbricazione antica e tradizionale alla produzione moderna, fino alle ultime innovazioni tecnologiche, attraverso strumenti e materiali provenienti dalla Fondazione Gianfranco Fedrigoni, Istituto Europeo di Storia delle Scienze della Carta e Cartarie ISTOCARTA.

Si sono potuti vedere, toccare, conoscere da vicino cotone, cellulosa, colle animali… materie prime che, tra le mani di un esperto mastro cartaio, si trasformano nel più nobile dei materiali, supporto perfetto per scrivere, disegnare, avvolgere e stampare. Si è scoperto così la bellezza della filigrana ma anche i fogli pensati per pittori e incisori, fino ad arrivare ai prodotti di cartoleria Fabriano Boutique che mostrano il mondo più contemporaneo della carta, in cui la tradizione e la qualità dei materiali incontrano un design moderno e raffinato.

La carta FABRIANO ha celebrato nel 2014 i suoi 750 anni di storia attraverso i quali è diventata sinonimo di carta di alta qualità tra artisti, editori e scrittori di tutto il mondo, con la partecipazione ad ARTIGIANATO E PALAZZO continua nel 2015 a celebrare il duraturo legame tra la carta e la città di Fabriano.

Dal 2002 FABRIANO è parte del gruppo Fedrigoni.
L’azienda è produttrice netta di energia rinnovabile grazie all’uso intensivo di energia idroelettrica e presenta una gamma completa di prodotti FSC e con fibre di riciclo. La produzione che esce dalle sei macchine continue (tre piane e tre in tondo), di cui una completamente dedicata alla produzione di cartamoneta e prodotti di sicurezza, rende l’azienda una realtà dalle peculiarità uniche nel mondo cartario europeo e uno dei primissimi attori a livello mondiale.

fabriano_Acquerello

  • Facebook