Artigianato e Palazzo | Edizione 2013
La Mostra ARTIGIANATO E PALAZZO botteghe artigiane e loro committenze è nata nel 1995, da un’idea di Neri Torrigiani e promossa dalla principessa Giorgiana Corsini, principalmente per rivalutare e rinquadrare ai giorni nostri la figura dell’artigiano e del suo lavoro, considerandolo alta espressione di qualità e di tecnica, legato sì alla committenza, ma insistendo sull’idea di un artigianato per sua natura “moderno”, senza con questo dimenticare l’elemento fondamentale della tradizione.
Artigianato e Palazzo, artigianato, Firenze, botteghe artigiane, Neri Torrigiani, Giorgiana, Corsini, Giardino Corsini, Palazzo Corsini, artigiano, lavoro, mostra, tradizione, bigiotteria, oreficeria, moda, tessuti, alta gastronomia, design, accessori, gioielli
16841
page,page-id-16841,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-7.6.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.2,vc_responsive

Edizione 2013

300x190

XIX edizione

16/17/18 e 19 maggio 2013

La designer di composizioni floreali Emy Pettini ha ricevuto il Premio del Comitato Promotore per lo stand più bello, aggiudicandosi uno stand omaggio per la prossima edizione del 2014.

Al secondo posto Crizu Folded Books – Barely Necessary Papers con sculture e oggetti di oreficeria ottenuti da vecchi libri, terza classificata la creatrice di eccentrici ornamenti per la testa Georgine Glaenzer.

L’Assessore allo Sviluppo economico del Comune di Firenze Sara Biagiotti, ha premiato gli artigiani vincitori del “Concorso per la realizzazione dei Doni Ufficiali della Città di Firenze”:

Bottega Orafa Penko, Paolo Bruscoli, Fondazione Arte della Seta LisioLa Scagliola di Fabiola Lunghetti e Paola Stacciali. Una Menzione Speciale dalla giuria è stata assegnata a Duccio Banchi, Alessandro Dari e Tommaso Pestelli.

Il Premio Perseo – Banca CR Firenze per l’espositore più apprezzato dal pubblico, è stato consegnato alle giovani stiliste fiorentine di Dandelion che trasformano pizzi antichi, macramè, ricamati al tombolo, chiacchierino e ad ago in creazioni contemporanee leggerissime e impalpabili come orecchini e braccialetti.

ed.2013

Un particolare ringraziamento all’Ente Cassa di Risparmio di Firenze per essere sempre al nostro fianco,  alla Associazione OmA ed alla Banca CR Firenze.

I giorni di apertura della XIX edizione di ARTIGIANATO E PALAZZO  l’ormai consueto appuntamento con la maestria di oltre 80 maestri artigiani italiani e stranieri  invitati da Neri Torrigiani e Giorgiana Corsini nello splendido giardino seicentesco di Palazzo Corsini a Firenze progettato da Gherardo Silvani – sono diventati quattro. La manifestazione, infatti, si è tenuta da giovedì 16 a domenica 19 maggio 2013, con la novità di due aperture serali straordinarie fino alle 22.30 di venerdì 17 e sabato 18, due occasioni ulteriori per godere del giardino anche nella magica luce del tramonto e per ammirare i gesti e i manufatti che gli artigiani realizzano con movimenti meticolosi ed eleganti, curando ogni minimo dettaglio, sotto gli sguardi attenti e curiosi di un pubblico affezionato e numeroso.

Moltissime le iniziative che durante i giorni di mostra sono state organizzate tra i viali fioriti e le sontuose limonaie del Giardino Corsini: mostre, incontri e  presentazioni di libri, per promuovere e diffondere nel mondo ancora una volta la tradizione italiana del fatto a mano e la qualità degli antichi mestieri, proseguendo lo spirito che da quasi venti anni anima gli ideatori di ARTIGIANATO E PALAZZO Giorgiana Corsini e Neri Torrigiani.

Catalogo