Artigianato e Palazzo | Gentilezza e Sostenibilità
La Mostra ARTIGIANATO E PALAZZO botteghe artigiane e loro committenze è nata nel 1995, da un’idea di Neri Torrigiani e promossa dalla principessa Giorgiana Corsini, principalmente per rivalutare e rinquadrare ai giorni nostri la figura dell’artigiano e del suo lavoro, considerandolo alta espressione di qualità e di tecnica, legato sì alla committenza, ma insistendo sull’idea di un artigianato per sua natura “moderno”, senza con questo dimenticare l’elemento fondamentale della tradizione.
Artigianato e Palazzo, artigianato, Firenze, botteghe artigiane, Neri Torrigiani, Giorgiana, Corsini, Giardino Corsini, Palazzo Corsini, artigiano, lavoro, mostra, tradizione, bigiotteria, oreficeria, moda, tessuti, alta gastronomia, design, accessori, gioielli
22447
page-template-default,page,page-id-22447,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Gentilezza e Sostenibilità

Il produrre artigiano è un produrre su scala piccola e spesso su misura. Questo non esime alcuno di noi dall’immaginare che anche nel piccolo si possano introdurre elementi di attenzione all’uso e al consumo di risorse che attingiamo dall’ambiente.

 

È per questo che ARTIGIANATO E PALAZZO ha chiesto a Irene Ivoi di immaginare una guida per gli artigiani capace di aiutarli a ordinare le idee che su questo argomento. Gli spunti presenti nella guida sono un invito “guidato” a riflettere su altre piccole azioni che ciascuno può compiere. Non sono prescrizioni, sono spinte gentili a fare, laddove possibile, scelte più attente a noi e al pianeta. “Gentilezza e sostenibilità” costruisce per gli artigiani proprio delle nuove scelte, disegnando un’architettura di opzioni più ricca e molto attenta ai riverberi ambientali. E abbiamo così preso in esame le fasi dei cicli di produzione partendo da ciò che succede nel laboratorio/ufficio/sede degli artigiani, fino alla comunicazione, confezionamento e spedizione delle creazioni.

 

In questa prima fase il progetto prevede un “glossario” e una “guida” – entrambi digitali – in partnership con la rivista Lampoon.

Nell’ambito di questo progetto, ARTIGIANATO E PALAZZO ha svolto una indagine fra artigiani e designer di piccole e ricercate produzioni per conoscere quali argomenti enunciati nel format “Gentilezza e Sostenibilità 2021” sono più sentiti, con l’impegno di restituire in futuro risposte verticali adeguate.

 

I risultati della ricerca – ottenuti anche grazie al coinvolgimento attivo dei partner ArtexADI ToscanaCentrinnoZeroWALIAOmAMichelangelo FoundationFondazione CologniMIDA e Comune di Firenze, – verranno presentati durante ARTIGIANATO E PALAZZO venerdì 16 settembre alle 16,00 nel Giardinetto delle Rose.

 

Il progetto è stato presentato per la prima volta sabato 18 settembre 2021, durante la XXVII edizione di ARTIGIANATO E PALAZZO, nel Giardinetto delle Rose. Sono intervenuti per l’occasione:

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Cecilia Del Re assessore urbanistica, ambiente, turismo,fiere,
innovazione tecnologica del Comune di Firenze

Perla Gianni presidente ADI Toscana
Pilar Lebole responsabile Progetto OmA della Fondazione CR Firenze
Giuseppe Meduri direttore relazioni esterne ALIA Servizi Ambientali SpA
Davide Crippa curatore del progetto ”Repubblica del Design” 

Irene Ivoi progettista di strategie circolari e curatrice del progetto

moderatore dell’incontro
Carlo Mazzoni direttore Lampoon

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva