Artigianato e Palazzo | Grand Tour
La Mostra ARTIGIANATO E PALAZZO botteghe artigiane e loro committenze è nata nel 1995, da un’idea di Neri Torrigiani e promossa dalla principessa Giorgiana Corsini, principalmente per rivalutare e rinquadrare ai giorni nostri la figura dell’artigiano e del suo lavoro, considerandolo alta espressione di qualità e di tecnica, legato sì alla committenza, ma insistendo sull’idea di un artigianato per sua natura “moderno”, senza con questo dimenticare l’elemento fondamentale della tradizione.
Artigianato e Palazzo, artigianato, Firenze, botteghe artigiane, Neri Torrigiani, Giorgiana, Corsini, Giardino Corsini, Palazzo Corsini, artigiano, lavoro, mostra, tradizione, bigiotteria, oreficeria, moda, tessuti, alta gastronomia, design, accessori, gioielli
21992
page-template-default,page,page-id-21992,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Grand Tour

ARTIGIANATO E PALAZZO

e

AICC – ASSOCIAZIONE ITALIANA CITTÀ DELLA CERAMICA

presentano

GRAND TOUR

 Un viaggio emozionante alla scoperta della ceramica classica italiana

29 maggio/6 giugno 2021

Giardino Corsini, Via della Scala 115 – Firenze
Ingresso libero

 

“ARTIGIANATO E PALAZZO” porta a Firenze la mostra itinerante “GRAND TOUR”,  un viaggio tra storia, passione e bellezza attraverso le collezione di rappresentanza dell’AiCC – Associazione italiana Città della Ceramica: un omaggio alla migliore produzione ceramica di foggia classica, secondo forme e decori che vanno dall’antichità all’età moderna.

 

Allestita nella grande Limonaia restaurata del Giardino Corsini, si potrà visitare dal 29 maggio al 6 giugno (ingresso gratuito).L’esposizione, a cura di Jean Blanchaert, Viola Emaldi e Anty Pansera, è composta da oltre 170 opere uniche realizzate a mano, secondo i principi stilistici e formali legati all’artigianato artistico di 15 regioni per 46 comuni italiani di antica tradizione ceramica.

 

Le opere esposte sono riedizioni di pezzi storici o produzioni ispirate al gusto tradizionale, da oggetti di uso comune ad altri puramente decorativi: dall’Arcaico al tardo Medioevo, dal Rinascimento al Settecento, dal Neoclassico al Liberty, fino all’influsso del Design.

 

“GRAND TOUR” è una mostra intelligente ed itinerante, che è stata presentata in alcune città italiane ma soprattutto all’estero, da Bruxelles a Aubagne, da Argentona a Boleslawiec, da Lugano a Cracovia, Rijeka etc…

 

Le Città che fanno parte di AiCC e che aderiscono al progetto Grand Tour
Albisola Superiore, Albissola Marina, Appignano, Ariano Irpino, Ascoli Piceno, Assemini, Bassano del Grappa, Borgo San Lorenzo, Burgio, Calitri, Caltagirone, Castellamonte, Castelli, Cava de’ Tirreni, Celle Ligure, Cerreto Sannita, Città di Castello, Civita Castellana, Cutrofiano, Deruta, Este, Faenza, Grottaglie, Gualdo Tadino, Gubbio, Impruneta, Laterza, Laveno Mombello, Lodi, Monreale, Montelupo Fiorentino, Napoli-Capodimonte, Nove, Oristano, Orvieto, Pesaro, San Lorenzello, Santo Stefano di Camastra, Savona, Sciacca, Sesto Fiorentino, Squillace, Urbania, Vietri sul Mare, Viterbo.

 

“GRAND TOUR”
29 maggio – 6 giugno 2021
Ingresso libero

 

Orario:
sabato e domenica 10,00/19,00
da lunedì a venerdì 15,00/19,00

 

Giardino Corsini
Via della Scala, 115
Firenze

 

www.buongiornoceramica.it
#grandtourfirenze